13.06.20152 visualizzazioni

Merli e torri in festa

C'è profumo di un passato pieno di charme ad accompagnare questa edizione di Turné, incorniciata dai torrioni dei castelli di Bellinzona.

C'è profumo di un passato pieno di charme ad accompagnare questa edizione di Turné, incorniciata dai torrioni dei castelli di Bellinzona. Si parte con il numero speciale della pubblicazione “Dissensi & discordanze” dedicato interamente alla Svizzera, raccontata o sognata, da intellettuali e artisti svizzeri e italiani. Con Sonja Riva, sfoglieremo le duecentoquarantasette pagine ricche di contribuiti dell'opera, ideata da Mauro della Porta Raffo e presentata negli scorsi giorni ad Ascona. Renderemo omaggio anche al pianista Arturo Benedetti Michelangeli, scomparso a Lugano 20 anni fa. Cristina Savi ha seguito per noi la serata organizzata per l'occasione al Lux di Massagno. Cristina Trezzini, poi, ci porterà a riscoprire il fascino del Superotto, tanto di moda negli anni '70 e ora tornato in auge grazie a un workshop che si è svolto in Ticino. Ricca di storia anche la Polus di Balerna, già fabbrica di sigari e ora spazio che ospita 30 aziende, ma anche mostre d'arte. Debora Caccaviello ci porta in visita in questo esempio di archeologia industriale che si anima ora con le opere dell'artista Gabriela Spector. E poi, ampio spazio ai libri, con Maria Grazia Rabiolo e il coup de coeur proposto nella cabina del Fotomatò. Consigli di letture: Alessandro Baricco, La Sposa giovane, Feltrinelli Lola Lafon, La piccola comunista che non sorrideva mai, Bompiani Enrico Regazzoni, Una parete sottile, Neri Pozza Domenico Starnone, Lacci, Einaudi

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema