Cult marzo 2021

Un abbraccio

Sono al supermercato per una veloce spesa. Ad un tratto di fronte a me passa una mamma con 4 bambini. Il mio sguardo si posa sul più grande: avrà 8 anni, bellissimi lineamenti, gentili ed eleganti, e capelli troppo lunghi, evidentemente sporchi, arruffati e pieni di nodi. Lo osservo meglio. E lo vedo trascinare i piedi con le spalle un po’ curve, come a cercare di chiudersi su sé stesso, lo sguardo basso e un po’ sperso. Ecco, da madre il mio cuore ha una fitta. Ma voglio sperare che non sia necessario avere dei figli ed essere donne per percepire il disagio comunicato dalla sua figura e da quella postura. Già, perché la nostra postura dice molto di noi: come ci poniamo di fronte agli altri e alle cose, come ci muoviamo nel mondo, come ne occupiamo lo spazio.

Ora in onda Attualità culturale In onda dalle 18:00
Brani Brani in onda Me Voy a Pinar del Rio - Mavericks Ore 17:58