L'arpa di Flora Papadopoulos

di Giuseppe Clericetti

Abbiamo ascoltato l’arpa di Flora Papadopoulos a Locarno, nel corso dell’edizione 2019 dei Concerti delle Camelie. Qui l’eccellente musicista ci regala una registrazione ad arpa sola dell’etichetta Arcana, con brani composti per violino e basso di Biber, Marini e Corelli. Le trascrizioni sono indovinatissime, la sonorità splendida, il risultato musicale a grandi livelli. Il CD si chiude con la Sonata n. 1 per violino solo di Bach, e la Papadopoulos ci incanta. MAGNETICO.