Liberi tutti!

di Matteo Martelli

ATTUALITÀ CULTURALE
Da martedì 09 a domenica 14 ottobre 2018

Un'edizione mai così ricca: dal 9 al 14 di ottobre si è tenuto a Lugano per la quinta volta il Film Festival Diritti Umani Lugano, che quest'anno, accanto alla storica sala del Cinema Corso, ha portato le sue proposte anche al cinema Iride, per un totale di 33 film in programma, di cui 16 prime nazionali e 6 film di produzione o co-produzione svizzera.

 

09.10.18 - 12:45
In tre occasioni il programma presenta film che mescolano realtà e animazione. È il caso del documentario "La strada dei Samouni", lavoro di Stefano Savona in cui l'autore racconta la tragica vicenda di una famiglia di Gaza sterminata dall'operazione Piombo Fuso messa in atto nel 2009 dall'esercito israeliano. Le tavole disegnate da Simone Massi sono esposte allo Spazio 1929 di Lugano. Magda Guidi le ha disegnate con lui.

 

10.10.18 - 17:35
Fra le novità del Festival, c'è il Premio Diritti Umani per l'autore, andato al cineasta svizzero Markus Imhoof.

 

11.10.18 - 17:05
Molte proiezioni sono dedicate alle scuole. Michel Toesca è il regista del documentario "Libre". Nell'estratto, un reportage sull'esperienza della scuola Penny Wirton al Liceo di Lugano 1.

 

12.10.18 - 17:05
Intervista a Paqui Maqueda, vittima del franchismo spagnolo. È fra i protagonisti del documenario "Silence of Others".

 

12.10.18 - 17:15
"On her Shoulders", la battaglia di Nadia Murad, vittima delle violenze dell'ISIS nei confronti della comunità yazida. La voce di una testimone, Lamiya Aji Bashar.

 

13.10.18 - 16:35
Intervista alla regista georgiana Mari Gulbiani, autrice del documentario "Before Father Gets Back".

 

13.10.18 - 16:50
Il Festival è anche dibattito: a uno spazio di confronto, sul tema del lavoro, ha parteciapto Aboubakar Soumahoro, attivista sociale e sindacale.

 

14.10.18 - 16:35
Intervista a Bruno Bigoni, regista italiano. In "My War is Not Over" ha raccontato l'esperienza di Harry Shindler, "cacciatore di memorie" della seconda guerra mondiale.

 

14.10.18 - 16:50
Intervista al regista Marco Piccarreda. Nel suo lavoro, intitolato "CittàGiardino" si è interessato alla situazione dei migranti minori non accompagnati.

Ogni centesimo conta

Seguici con