di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Gianni Trovalusci

di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Gianni Trovalusci (RSI)

Gianni Trovalusci

di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Il nostro ospite di oggi è un illustre concertista, attivo da sempre nell’ambito della musica colta contemporanea e di ricerca. Diplomato in flauto presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, Gianni Trovalusci si è perfezionato nel repertorio contemporaneo con Pierre Yves Artaud a Parigi e in Prassi Esecutiva della Musica Barocca alla Schola Cantorum di Basilea. Ha inoltre frequentato il Corso di Nuova Didattica della Composizione con Giancarlo Bizzi al Conservatorio dell’Aquila “A. Casella”. La sua sensibilità espressiva lo porta spesso e volentieri ad incontrare territori e a seguire tracce parallele del teatro, della danza e della poesia, e si evidenzia attraverso l’ampio strumentario utilizzato: non solo tutta la gamma dei flauti moderni ma anche flauti storici, etnici, strumenti autoprodotti e il cosiddetto “live electronics”. Ha collaborato con numerosi compositori, tra i quali Talia Amar, Giorgio Battistelli, Laura Bianchini, Luigi Ceccarelli e Alvin Curran, per non citarne che alcuni. Pure importante nel suo universo sonoro, come ci dirà anche oggi, è la sua collaborazione a progetti artistici trasversali con artisti come Evan Parker, Peppe Servillo, Giancarlo Schiaffini, Eugenio Colombo e molti altri. E’ Direttore Artistico della rassegna Musica nei Musei, che realizza concerti, percorsi e drammaturgie nei musei e luoghi storici di Roma, ed è attivo anche sul fronte didattico. Come sempre ci accade non riusciremo a dire tutto del nostro ospite, ma come sempre anche oggi ci proveremo.

 

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Rain and pavement - Larry Elgart & His Orchestra Ore 1:29