Dave Liebman nel 1975 (Wikipedia - Tom Marcello)

Dave Liebman, sassofonista

Con Maurizio Franco

BIRDLAND
Da lunedì 08 a venerdì 12 ottobre 2018 alle 23:00

 

Sassofonista specializzatosi nell’uso del soprano, nuovayorkese doc (nato a Brooklyn nel 1946), Dave Liebman è legato a doppio filo con la storia in epoca moderna del suo strumento.

Maurizio Franco passa in rassegna, in questo ciclo di "Birdland", una decennale carriera, iniziata a fine anni ’60 nei gruppi di Elvin Jones e di Miles Davis.

Da allora ha diretto ed è stato co-leader di moltissimi gruppi, tra cui l’Open Sky Trio con Bob Moses e Lookout Farm con il pianista Ritchie Beirach, negli anni ’80 il celebrato quartetto Quest, ancora con Beirach, con Ron McClure al basso e Billy Hart alla batteria, e più tardi We3 con Steve Swallow al basso e Adam Nussbaum alla batteria. Dopo una fruttuosa collaborazione con Chick Corea, ha dato vita a fine anni ’70 ad un suo quintetto che ha condotto, in varie edizioni (con la presenza di musicisti quali John Scofield, Tony Marino, Vic Juris, Ellery Eskelin e molti altri), per più di vent’anni.

Grazie al suo spirito d’apertura, Liebman è diventato ospite prediletto di molti jazzisti europei tra cui Bobo Stenson, Paolo Fresu, Joachim Kühn nonché il bassista francese Jean Paul Celea e il batterista austriaco Wolfgang Reisinger, con i quali ha dato vita ad un eccellente trio. Numerose anche le orchestra con le quali ha collaborato come quelle delle radio tedesche WRD, NDR e SWF, la Brussels Jazz e l’olandese Metropole, nonché gruppi di nuova musica quali l’Ensemble Intercontemporain e il Klangforum di Vienna.

Dave Liebman è sempre stato attivo anche in campo didattico ed ha pubblicato saggi sul jazz e sull’improvvisazione. La sua biografia "What It Is-The Life Of A Jazz Artist" è un documento di grande interesse per conoscerlo meglio, sia come artista che come uomo.

Ogni centesimo conta

Seguici con