(iStock)

Sonetti

di William Shakespeare

COLPO DI POESIA
Da lunedì 15 gennaio a venerdì 16 febbraio 2018 alle 20:00

Al nostro appuntamento serale di Rete Due con la poesia, riprendiamo la programmazione dei “Sonetti di William Shakespeare” che sono interpretati dalla calda voce di Augusto di Bono e commentati dal prestigioso liuto di Massimo Lonardi con la regia di Claudio Laiso. Scritti probabilmente fra il 1590 e i primi anni del 1600, i 154 “Sonetti di William Shakespeare” costituiscono uno dei grandi vertici della letteratura d'amore. Studiati a lungo dai critici alla ricerca di indizi sulla vita privata di un autore per molti versi ancora misterioso che indaga tutti i possibili aspetti dell’amore. Sono definiti la chiave con la quale Shakespeare è in grado di aprire qualsiasi cuore. E l’amore stesso diviene così lo strumento d’eccellenza per conoscere sé stessi, l’altro, il mondo, la poesia, la bellezza e la caducità. Sono un’opera inesauribile, tuttora fonte di dibattiti, teorie e innumerevoli interpretazioni.

15.01.18 "Perciò l’amore mio scusi…"

16.01.18 "Se nulla è veramente nuovo…"

17.01.18 "Stanco di tanti eventi"

18.01.18 "Ma perché dovrebbe vivere…"
 

19.01.18 "È quindi il viso suo…"

 

22.01.18 "Quando di te vede l'occhio del mondo"

23.01.18 "Che tu sia biasimato…"

24.01.18 "Quando sarò morto…"

25.01.18 "Per tema che il mondo ti costringa…"

26.01.18 "In me tu vedi quel periodo dell'anno"

 

29.01.18 "Ma non crucciarti…"

 

30.01.18 "Tu sei ai miei pensieri…"

 

31.01.18 "Perché il moi verso è si spoglio…"

 

01.02.18 "Lo specchio ti dirà…"

 

02.02.18 "Ti ho invocato…"

 

05.02.18 "Finché fui il solo a ricorrere…"

 

06.02.18 "Quanta umiliazione provo quando…"

 

07.02.18 "Sia che io viva per scriver…"

 

08.02.18 "È vero, non sei sposato…"

 

09.02.18 "Mai mi accorsi che tu mancassi…"

 

12.02.18 "Chi il meglio di te dice…"


13.02.18 "La mia zittita Musa…"


14.02.18 "Fu la gonfia maestosa vela…"


16.02.18 "Quando avrai deciso di non stimarmi"

 

Estate 2018

Seguici con