Foucault pedofilo?

di Pierre Lepori

In Italia è appena uscita la traduzione, curata da Lorenzo Alunni per Feltrinelli, della ponderosa e minuziosissima biografia di Michel Foucault scritta da Didier Eribon. Negli spazi quotidiani di "Diderot", Rete Due sta consacrando un vasto dossier a questo avvenimento intellettuale di rilievo. Ma dietro ogni buona notizia sembra ormai celarsi anche una sporca polemica: in questo caso quella sollevata dal saggista conservatore Guy Sorman, che accusa Foucault di avere avuto, in Tunisia, rapporti sessuali tariffati con bambini di otto anni.