(iStock)

Supermercati partecipativi

di Sonja Riva

Il primo negli anni 70 era stato Park Slope, a New York, che ha ispirato tutta una serie di supermercati cooperativi, di questo parlerò oggi con voi, che si sono diffusi poi in Europa a partire dalla Francia, il Belgio la Germania, l’Italia e non solo. Di cosa si tratta? Di un’alternativa ai classici supermercati nella grande distribuzione del cibo ma non solo, per farne un’esperienza, partecipata e non lucrativa.

E in quest’epoca di pandemia, il desiderio di rendere accessibile a tutti, alimenti di qualità, creando un altro modello economico e sociale, è tornato più che mai in auge.

 
Brani Brani in onda Hippie Twist - Gerry Gibbs Thrasher Dream Trios Ore 9:28