Un anno di parole e di idee, nonostante tutto

di Sandra Sain

Eccoci, è il 18 di giugno e questo è l’ultimo corsivo della stagione.

Scorrendo l’elenco dei temi che ogni mattina le nostre voci hanno affrontato commentando l’attualità magari Cicerone avrebbe esclamato “O tempora o mores”!