Giuseppina Antognini

di Cristina Carpinelli

Dalla parte degli Svizzeri
Sabato 08 dicembre 2018 alle 17:45

"Sentivo il bisogno di restare a Milano e creare un progetto che potesse essere d'aiuto ad altri" così Giuseppina Antognini, 75 anni, (svizzera di origini bellinzonesi) parla della scelta di dare vita, nel 2011, a una fondazione intitolata al marito  l'industriale Francesco Pasquinelli, suo compagno di vita e suo grande amore. In pochi anni la fondazione Pasquinelli ha dato aiuto economico e sostegno a molti progetti sociali e culturali di grande importanza, altrimenti destinati a deragliare.