Ospite: Arianna Scommegna

di Sabrina Faller

È una delle più fulgide stelle del panorama teatrale italofono e brilla di luce propria: si chiama Arianna Scommegna. Figlia d’arte (suo padre è l’amato e non dimenticato cantautore Nicola Di Bari), molto nota anche sulle scene della Svizzera italiana, dal 1996 è socia fondatrice e partecipa ai progetti teatrali e sociali della compagnia A.T.I.R. Teatro Ringhiera di Milano, diretta da Serena Sinigaglia, con la quale ha realizzato molti spettacoli shakespeariani e non solo. È lei che ci accompagna alla scoperta del suo mondo, in cui circolano registi del calibro di Peter Stein, Graham Vick, Valerio Binasco, Gabriele Vacis, Cristina Pezzoli, e degli spettacoli online da vedere in questi giorni. Un mondo in cui anche il cinema ha la sua parte, e per questo sarà interessante per Arianna confrontarsi con i titoli dei film proposti da Enrico Magrelli e Francesca Monti, i nostri "cinefili senza guinzaglio" di questa puntata, o scandagliare il suo rapporto con la musica, che ha di recente messo alla prova nello spettacolo dedicato a Piero Ciampi, proposto dalla rassegna Due teatri in salotto promossa dal Cinema Teatro di Chiasso e dal Teatro di Locarno.