Cosa ti sei messo in testa

con Vanni Crociani e Giacomo Toschi, di Gabriele Graziani e Sergio Albertoni

Le conseguenze della ferita sono visibili, il buco è diventato un bernoccolo, il dolore è tangibile come l’attualità. Durante sta vivendo l’idea del presente.