Dopo lo specchio

con Vanni Crociani e Giacomo Toschi, di Gabriele Graziani e Sergio Albertoni

"Durante" è in paradiso, riflette, fuori dalla materia non c’è più il dito, c’è solo il pensiero, il luogo è non luogo, s’immagina tutto, per uscire dalla realtà deve uscire da se stesso, in poche parole deve entrare dentro lo specchio.