Max Frisch (Keystone)

E alla fine rimane Max Frisch

di Massimo Zenari

Se “la letteratura è sovversiva nella misura in cui si serve di un altro linguaggio”, a maggior ragione diventa decisivo ascoltare la voce di chi ha concepito in questi termini la letteratura. E la voce di Max Frisch è stata raccolta nel volume appena uscito per Meltemi “Alla fine dell’Illuminismo”, che di uno dei maggiori scrittori di lingua tedesca del Novecento raccoglie una più che significativa selezione di interviste e colloqui. Un volume importante, curato da Mattia Mantovani.

 

Ora in onda Tenera è la notte In onda dalle 0:40
Brani Brani in onda Modul 34 - Nik Bartsch Ore 1:15