(iStock)

La vela e la sua storia

di Alessandro Bertellotti

®

Le regate della 36.ma edizione della Coppa America, ad Auckland in Nuova Zelanda, hanno mostrato al mondo gli sviluppi tecnologici e le innovazioni legate al mondo della vela. Mentre oramai questo mezzo di navigazione è destinato esclusivamente al diporto o all’attività sportiva, nei secoli la vela è stato il mezzo di spostamento in mare che ha consentito lo sviluppo commerciale, l’attività militare e le scoperte geografiche e scientifiche.

Fin dall’antichità il rapporto tra genere umano e mare ha sfruttato il vento per allontanarsi dalla riva e dai porti conosciuti, e le regate di Coppa America sono sempre state, fin dalla prima edizione del 1851 in concomitanza con la prima esposizione universale a Londra, un banco di prova importante per sperimentare nuovi disegni degli scafi e nuovi materiali per la realizzazione delle vele. Non è dunque un caso che la Coppa America sia il trofeo sportivo più longevo e per il quale consorzi e circoli velici sono pronti ad investire decine di milioni di franchi.

Con il Prof. Massimo Pappalardo, autore di "Storia della vela", edizioni Hoepli.

Libri presenti nel catalogo del Sistema bibliotecario ticinese (Sbt) 

Pappalardo, Massimo. Storia della vela, tra commercio, guerra e sport. Hoepli, 2019

Le Carrer, Sibylle e Olivier. Girare il mondo a vela (1519-2019): cinquecento anni di circumnavigazioni.  Nutrimenti mare, 2020

Van Loon, Hendrik Willem. Storia della navigazione : dal 5000 avanti Cristo ai nostri giorni. Magenes Editoriale, 2008

Jaeger, Gérard A. C'era una volta la Coppa America. Longanesi, 2007

Altri testi sulla navigazione in Sbt

Prima emissione 15 marzo 2021

Ora in onda Prima fila - Pavillon Suisse In onda dalle 20:30
Brani Brani in onda Kogo Nasza Miłość Obchodzi - Anna Maria Jopek & Gonzalo Rubalcaba Ore 19:49