Lago di Resia
Lago di Resia (iStock )

Quel che resta del campanile

di Mariarosa Mancuso

GERONIMO ®
Libri
Mercoledì 4 luglio 2018 alle 11.35

Un campanile che spunta dall’acqua. Non è un fotomontaggio, né un’illusione ottica. Sotto il Lago di Resia c’è un paese sommerso. Prima della diga - progettata negli anni 20, costruita negli anni 50 - si chiamava Curon. Siamo in Alto Adige, o Sud Tirolo: già la doppia denominazione indica che la storia è passata di lì, e non una volta sola. Prima il fascismo, che vieta la lingua tedesca, e poi il nazismo che a molti sembra l’occasione per un riscatto.

In "Resto qui", Marco Balzano - vincitore nel 2015 del Premio Campiello con "L’ultimo arrivato" - racconta la storia di Trina, di suo marito Erich, dei loro figli. Racconta la guerra, due dittature, una disperata resistenza per non abbandonare i luoghi che il lago artificiale ha cancellato.

Prima emissione mercoledì 25 aprile 2018

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Diva - Enrico Rava & Gianluca Petrella Ore 1:40