Colibrì (iStock)

L'immobilità del colibrì

di Yari Bernasconi

Non è un caso che la classifica di qualità de “La Lettura”, supplemento del “Corriere del Sera”, abbia attribuito al romanzo “Il colibrì” di Sandro Veronesi, pubblicato da La Nave di Teseo, il titolo di “miglior libro dell’anno” per il 2019. Libro ricchissimo di temi e di personaggi dal destino più o meno tragico, e di toccante umanità, “Il colibrì” spicca anche per la sua sorprendente attualità, che mescolando generi letterari e annate diverse include da subito il lettore in una riflessione – forse necessaria – sulla società e sull’amore. Al microfono di Yari Bernasconi sarà proprio Sandro Veronesi a raccontarsi e raccontarci il “suo” colibrì, simbolo un poco paradossale di immobilità, leggerezza e velocità.

Libri presenti nel catalogo del Sistema bibliotecario ticinese (Sbt) 

Veronesi, Sandro. Il colibrì. Milano : La nave di Teseo, 2019

Altri testi di Sandro Veronesi in Sbt

Ora in onda Attualità culturale In onda dalle 18:00
Brani Brani in onda Wolverine blues - Dirty Dozen Brass Band Ore 18:26