Elena Stancanelli, Venne alla spiaggia un assassino, La Nave di Teseo

di Laura Forti

Una testimonianza che parte da un bisogno umanitario prima che politico, quello  di conoscere, di andare a vedere in prima persona cosa succede nel Mediterraneo: di metterci il corpo non solo i pensieri, perché scrivere è anche incarnare i nostri fantasmi e dare una voce alla nostra coscienza. Laura Forti ha letto per noi "Venne alla spiazzia un assassino" di Elena Stancanelli.