Francesco Scarabicchi, Il prato bianco (estratto copertina) (einaudi.it)

Francesco Scarabicchi, Il prato bianco, Einaudi

di Massimo Gezzi

Il Segnalibro
Martedì 04 aprile 2017 alle 07:50

Replica alle 12:50

 

Pubblicato nel 1997 dal raffinato editore L'Obliquo di Brescia, torna in libreria per Einaudi Il prato bianco di Francesco Scarabicchi, un poeta appartato e intenso ​capace di cogliere i minimi fremiti delle cose con una lingua essenziale e musicale. Della raccolta di Scarabicchi, che intende la poesia come gesto di cura amorevole e insieme rigorosa nei confronti dell'esistenza e della parola che la pronunci​a, ci parla Massimo Gezzi.​

Un Guardiacaccia in arrivo...

Seguici con