Gian Mario Villalta, L'isola senza memoria (dettaglio copertina)
Gian Mario Villalta, L'isola senza memoria (dettaglio copertina) (laterza.it)

Gian Mario Villalta, L'isola senza memoria, Laterza

di Massimo Gezzi

Il segnalibro
Lunedì 11 giugno 2018 alle 07:50

Replica alle 12:50

 

Goli Otok, conosciuta anche come isola calva, è un isolotto roccioso davanti alla costa dalmata in cui il maresciallo Tito segregò e torturò gli oppositori del suo regime, in particolare i cosiddetti "cominformisti". Gian Mario Villalta, scrittore e insegnante friulano, dedica a questo luogo un libro, "L'isola senza memoria",  che oscilla tra reportage e saggio filosofico, investigando il passato per interrogare il presente e contribuire a immaginare un futuro più etico. Ce ne parla Massimo Gezzi.

Ora in onda -  
Brani Brani in onda Bayou - Jimmy Smith Ore 1:39