Lore Berger, La collina misericordiosa
Lore Berger, La collina misericordiosa

Lore Berger, La collina misericordiosa, Lindau

di Mattia Mantovani

Il segnalibro
Lunedì 09 maggio 2016 alle 07:45
Replica alle 12:53

 

L'editore Lindau di Torino propone in versione italiana, nella congeniale traduzione di Roberto Olmi, una delle opere più strane, indefinibili e per molti versi inquietanti della letteratura svizzera di lingua tedesca del Novecento. Si tratta del romanzo "La collina misericordiosa" («Der barmherzige Hügel») di Lore Berger, giovane scrittrice basilese nata nel 1921 e morta nel 1943. Insieme a "Marte" di Fritz Zorn, questo romanzo rimane ancora oggi il documento e la testimonianza di un male di vivere tipicamente elvetico. Mattia Mantovani lo ha letto per noi.

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Alma - Jacky Terrasson Ore 1:50