Viktor Sklovskij, Marco Polo (estratto copertina)
Viktor Sklovskij, Marco Polo (estratto copertina) (quodlibet.it)

Viktor Sklovskij, Marco Polo, Quodlibet

di Massimo Raffaeli

Il segnalibro
Venerdì 10 novembre 2017 alle 07:50

Replica alle 12:50

 

Fra i maggiori teorici del formalismo, a Viktor Sklovskij (1893-1984) capitò di vivere nell'epoca di Stalin e del cosiddetto "realismo socialista". Riuscì a cavarsela pur continuando a scrivere una quantità di saggi, di racconti e memorie caratterizzate da uno stile sempre telegrafico, denso e pungente come nel "Marco Polo", riscrittura del Milione, un inno alla necessità dell'altrove dove Pietroburgo e Venezia si scambiano le parti: ce ne parla Massimo Raffaeli.

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda La Mesha - Doug Raney Quartet Ore 1:35