Massimo Polidoro (Wikipedia)

Massimo Polidoro

Rete Due, da lunedì 08 settembre a venerdì 12 settembre, 08:18

“L’uomo preferisce credere a ciò che preferirebbe fosse vero”. Cosi Francis Bacon con una citazione lapidaria che ben introduce l’ospite di In altre parole, il giornalista e scrittore Massimo Polidoro. Complotti, congiure, menzogne planetarie, inganni. Sono alcuni dei temi attorno ai quali Polidoro si concentra da anni in qualità di investigatore e divulgatore scientifico, nel tentativo di svelare gli inganni e i trabocchetti delle pseudoscienze. Nato nel 1969, Massimo Polidoro ha contribuito a fondare il CICAP, il comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze. Laureato in psicologia all'Università di Padova con una tesi sull'attendibilità dei testimoni oculari di fenomeni insoliti guida da subito il neonato CICAP e dirige la rivista del Comitato "Scienza & Paranormale"; nel 1996 diventa anche responsabile europeo dell'associazione "James Randi Educational Foundation". Nel 2001 entra a far parte dell' "European Council of Skeptical Organisations" (ECSO) e diventa membro onorario (Fellow) dell'americano CSICOP, oggi: CSI, associazione analoga al CICAP italiano. Lo stesso anno è chiamato a sostituire Martin Gardner, ritiratosi per raggiunti limiti di età, quale curatore di una rubrica sull'insolito per "The Skeptical Inquirer", la rivista dello CSI. Nel 2004 crea e dirige la rivista Magia dedicata al mondo dell'illusionismo e dei giochi di prestigio. Tra il 2005 e il 2007 ha tenuto, presso la Facoltà di Psicologia dell'università Milano-Bicocca un corso, unico in Italia, di "Metodo scientifico, pseudoscienze e psicologia dell'insolito". Nel corso degli ultimi anni ha pubblicato molti libri tra i quali ricordiamo il recente Rivelazioni. Il libro segreto dei segreti e dei complotti (PIEMME, 2014).

 

Estate 2018

Seguici con