Ágnes Heller (Wikipedia - ©Arild Vågen)

Ágnes Heller

di Massimo Tarducci, tecnico del suono Stefano Torrini

LASER
Mercoledì 15 novembre 2017 alle 09:00
Replica alle 22:35

L’incontro con la grande filosofa ungherese Ágnes Heller attraverso la sua testimonianza orale e scritta dal suo testo “Breve storia della filosofia”.

Quando Ágnes Heller ci racconta il suo cammino filosofico intreccia lo sviluppo delle sue idee alle sfide storiche e politiche del suo tempo (dai Gulag ad Auschwitz dalla rivoluzione alle emigrazioni).
La storia del suo pensiero nasce con l’apprendistato a lezione da G. Lukács prima e dopo la rivoluzione ungherese del 1956.
Sono gli anni del fermento della discussione e condivisione all’interno della cosidetta Scuola di Budapest.
Per Ágnes sono gli anni della costruzione e dell’intervento. L’inizio di una avventura intellettuale di grande intensità.

Ne parliamo, tracciando un profilo della grande filosofa, con il responsabile del Centro della pace di Bolzano Francesco Comina, con il professore Massimo Torricelli e Don Andrea Bigalli.

Un Guardiacaccia in arrivo...

Seguici con