Un'opera di Emmanuel Sogbadji
Un'opera di Emmanuel Sogbadji (Courtesy pagina Facebook di Emmanuel Sogbadji)

Arte in Togo

di Matteo Fraschini Koffi

Laser
Martedì 25 agosto 2015 alle 09:00
Replica alle 22:35

 

Lomé (TOGO) – La scena artistica/culturale in Togo è da sempre uno dei settori più trascurati dalle autorità locali. Il Paese ha un solo, piccolo museo e le gallerie per esporre opere d’arte sono maggiormente gestite da stranieri, i quali di conseguenza rappresentano la maggior parte del pubblico interessato. Nonostante ciò, uno sparuto gruppo di artisti si è affermato a sufficienza per essere riconosciuto soprattutto a livello internazionale.

Tra questi c’è Emmanuel Sogbadji, artista-plastico togolese di 44 anni, conosciuto per la finezza e grandiosità dei suoi lavori. Dopo aver studiato Belle arti in Costa d’Avorio e in Francia, Sogbadji si è ristabilito da qualche anno nella capitale togolese, Lomé. Il suo stile si rifà in parte a quello del noto artista del Togo, Paul Ahyi, di cui è stato da giovane uno studente. Ma le sue ultime opere, caratterizzate dall’uso di diversi materiali come bronzo, legno e rame, hanno raggiunto un livello superiore a molti suoi colleghi dell’Africa occidentale.

Ora in onda Prima fila - fino alle 22.35 In onda dalle 20:05
Brani Brani in onda Bogart & Bergman - Justin Hurwitz Ore 19:24