“La montagna. Natura e cultura” di Veronica della Dora, I Maverick Einaudi (dettaglio copertina) (einaudibologna.it)

Il paradosso della montagna

di Emanuela Burgazzoli

Da sempre luogo del sacro e del diabolico, simbolo di eternità e immutabilità, la montagna, o meglio le montagne, sono state a lungo temute poi esplorate e abitate. In tempi più recenti sono divenute anche un patrimonio ambientale da tutelare e osservatorio privilegiato per la scienza. Le montagne hanno comunque determinato vari modi di percepire lo spazio ma anche la nostra concezione del tempo, nel passaggio dal tempo biblico a al tempo geologico. Sono molteplici le vette immaginarie e reali che la geografa Veronica della Dora passa in rassegna nel suo saggio “La montagna. Natura e cultura”, appena pubblicato da Einaudi. “Laser” propone un incontro con l’autrice.

Libri presenti nel catalogo del Sistema bibliotecario ticinese (Sbt) 

Della Dora, Veronica. La montagna: natura e cultura. Einaudi, 2019

Altri libri sul tema della montagna in Sbt.

Ora in onda Notiziario In onda dalle 15:30
Brani Brani in onda A New Being - BvR Flamenco Big Band Ore 13:56