Incontro con Pietro Martinelli, di Roberto Antonini

La vita di Pietro (3./4)

Incontro con Pietro Martinelli, di Roberto Antonini

La vita di Pietro (3./4)

Incontro con Pietro Martinelli, di Roberto Antonini

Da martedì 12 a venerdì 15 gennaio 2021 

Pietro Martinelli, una vita. “Laser incontri” propone un incontro a 360 gradi con uno dei maggiori politici ticinesi dell’ultimo mezzo secolo. Rivoluzionario e riformista, militante sulle barricate e poi tra gli statisti più seri e apprezzati, personalità dalle idee forti ma che è sempre stato capace di riconsiderarle e di ammettere gli errori. Pietro Martinelli, classe 1934, ha attraversato i grandi momenti del dopoguerra e ancora oggi è tra gli intellettuali più attivi e lucidi della Svizzera Italiana. Con lui ripercorriamo gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza a Milano, Lugano e Zurigo, le grandi amicizie, da Anna Ruchat a Lio Galfetti, il sodalizio politico e umano con Werner Carobbio, la militanza prima nel PS e dopo l’espulsione dal Partito Socialista, la creazione del Partito Socialista Autonomo (PSA), il “Berufsverbot” che impediva ai militanti di sinistra di ottenere un posto di lavoro nel settore pubblico, la sua esperienza africana, Nora, moglie e compagna di una vita a cui - dice - deve tutto. E poi gli anni di governo, la coabitazione con il socialista Rossano Bervini e Marina Masoni, esponente della destra del PLR, la pensione, la vecchiaia. Martinelli, ingegnere di formazione, sempre in bilico tra spirito razionale, matematico, e grandi utopie, guarda al suo percorso senza schermirsi, riflettendo anche su illusioni ed errori.

Brani Brani in onda 16.04 Weiner - Tempo di Csardas - Peregi verbunk - Fabio Casola; SOL Ore 9:38