(iStock)

Mafie foggiane

di Stefano Vergine

Fare il sindaco a Monte Sant'Angelo può essere molto pericoloso. Pierpaolo D'Arienzo, oggi 40 anni, nel 2017 è stato eletto primo cittadino della sua città. La culla delle mafie foggiane. Il Comune usciva da due anni di commissariamento per infiltrazioni criminali. I provvedimenti del nuovo sindaco hanno mandato all'aria equilibri che si reggevano da tempo. Facendo arrabbiare persone importanti in città. D'Arienzo è finito sotto il tiro della mafia più violenta d'Italia.

 

Ora in onda Notiziario In onda dalle 16:30
Brani Brani in onda It's Your Move, Baby! - Abaqua Ore 13:57