con Lorenzo De Finti

Kadri Voorand

con Lorenzo De Finti

Kadri Voorand

Kadri Voorand

con Lorenzo De Finti

Sotto i riflettori del “Live di ReteDueCinque” di venerdì 12 aprile 2019 la "first lady del jazz estone": la dirompente e innovativa cantante e compositrice jazz Kadri Voorand che per l’occasione era accompagnata dal bassista-contrabbassista Mihkel Mälgand, col quale nel 2018 ha infiammato il palco dell’EFG London Jazz Festival. Pluripremiata per le sue composizioni originali e le sue performance innovative, tanto in Estonia quanto all’estero, Kadri Voorand è stata insignita nel 2017 dell’Estonian Music Award come “Best Female Artist of the Year” e il suo album Armupurjus (“Love intoxication”) ha ricevuto il premio di "Miglior album jazz dell’anno". Presenza apprezzatissima presso i maggiori festivals e club europei, ha all’attivo numerosi album e collabora regolarmente con musicisti di respiro internazionale, oltre a capeggiare un suo quartetto e il sestetto a cappella Estonian Voices. Artista completa (suona il pianoforte -ha alle spalle studi classici- e il violino, canta, danza), Kadri usa il proprio talento improvvisativo e la propria potenza espressiva per dare vita a un’incredibile varietà di brani jazz contemporanei, mantenendo da un lato salde le proprie radici che affondando nel folk estone (e che esprime nelle collaborazioni in piccoli gruppi) e osando al contempo innestare elementi che si richiamano ai ritmi latini e all’ R&B (in particolar modo nelle collaborazioni con big band). Il dirompente e poliedrico Duo Voorand-Mälgand si è esibito e raccontato al microfono di Lorenzo De Finti.

 

Brani Brani in onda J'aime Paris au mois de mai - Christian Escoude Ore 13:53