(Keystone)

Il nuovo coronavirus è un cigno nero

di Sergio Rossi

Il sistema economico globalizzato è di nuovo confrontato a un cigno nero, ancora più impetuoso e difficile da affrontare rispetto a quello scoperto nel 2008 dopo lo scoppio della crisi finanziaria globale. Questo nuovo cigno nero è rappresentato dal virus che si sta diffondendo a macchia d’olio nel mondo globalizzato, attraverso canali diversi e tutti riconducibili alla stretta interdipendenza tra le economie nazionali legate tra loro sia per il commercio internazionale sia per la cosiddetta “catena del valore” mediante la quale le imprese hanno frammentato sul piano globale la produzione di beni al fine di ridurre al minimo il costo del lavoro e massimizzare in questo modo i loro profitti.

 
Ora in onda La corrispondenza In onda dalle 7:05
Brani Brani in onda Des Tas De Tours Autour De Toi - Deborah De Blasi Ore 7:01