Non sempre magro è meglio

di Barbara Antonioli Mantegazzini

In rincaro dei prezzi è da sempre la bestia nera per noi consumatori. Ultimamente, poi, vista la sequenza di crisi – dalla pandemia al conflitto in corso – assistiamo nervosi alle impennate delle materie prime, dell’energia, della benzina. Nei giorni scorsi è stato preannunciato un possibile consistente rincaro delle casse malati per il 2023, complici i costi sanitari sostenuti nell’ultimo anno, così come potenziali problemi per economie domestiche fragili a causa delle prossime bollette elettriche.