Måneskin (Keystone)

Zitti (alleati) e buoni

di Barbara Antonioli Mantegazzini

Per chi ancora non lo sapesse, i Måneskin (“Chiaro di Luna” in danese), gruppo rock composto da una ragazza e tre ragazzi, hanno vinto la 65a edizione dell’Eurofestival, tenutasi a Rotterdam. Podio anche per il nostro Gjon’s Tear, classificatosi terzo dopo la cantante francese.

Finale al cardiopalma, come direbbero i commentatori sportivi. Fino all’ultimo, infatti, il risultato è stato tutt’altro che scontato, grazie alla combinazione tra voto delle giurie di esperti nazionali e voto popolare.

Ma come si seleziona esattamente il vincitore?

 
Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Belly Of The Whale - Andrew McCormack Ore 1:53