Nella foto l'ensemble Encantar (Courtesy of Encantar)

La musica di Margherita d’Austria

di Giovanni Conti

Quilisma
Cultura e suoni dal Medioevo e dal Rinascimento
Domenica 06 dicembre 2015 alle 10:00

In replica domenica 23 aprile 2017 alle 10:00

 

Un percorso musicale attorno alla poliedrica personalità di Margherita d’Austria duchessa di Savoia, governatrice dei Paesi Bassi. Figlia dell'imperatore Massimiliano I e di Maria di Borgogna. Per farlo, questa settimana "Quilisma" pone la sua attenzione su un emergente ensemble di musica antica composto esclusivamente da voci femminili. Quattro giovani donne, professioniste che si sono poste l’obiettivo di studiare il ricco repertorio polifonico del tardo medioevo e del rinascimento e darne una veste interpretativa aggiornata e comprensibile al grande pubblico. Una sfida non da poco se solo si pensa che la totalità di questo repertorio fu scritto e concepito per voci maschili. Il loro punto di partenza è stato il repertorio religioso del fiammingo insieme ai compositori spagnoli e italiani e opere anonime e composizioni francesi e inglesi dello stesso periodo. Marfherita d’Austria fu donna colta, amante delle arti, riunì ricche collezioni artistiche e numerosi manoscritti tra i quali non mancarono quelli musicali da cui hanno attinto le voci dell’ensemble che ci faranno ascoltare pagine di Josquin des Prez, Pierre de la Rue, Costanzo Festa, Francesco Spinacino e altri ancora.

www.encantar.be

Immagina...

Seguici con