From Russia with light

di Giorgio Appolonia

RIDOTTO DELL’OPERA
Sabato 28 ottobre 2017 alle 13:30

Ospite graditissima una delle più affascinanti cantanti liriche di oggi: Olga Peretyatko-Mariotti. Straordinaria interprete del repertorio belcantistico di Rossini e dintorni, il bellissimo soprano russo torna “alla propria infanzia” con un florilegio di pagine di compositori quali Glinka – il Rossini russo, come sottolinea Olga -, Rimsky-Korsakow, Rachmaninoff, Stravinsky, Shostakovich con opere quali “Ruslan” e “Lyudmila”, “Il gallo d’oro”, “La fanciulla di neve”, “La fidanzata dello zar”... Titoli che ci rimandano al mondo delle fiabe illuminato da una meravigliosa voce di soprano. “Russian Light” è il titolo di un recente CD che vede l’artista accompagnata dalla Ural Philharmonic Orchestra diretta da Dmitry Liss. In nostra compagnia anche Stefano Simone Pintor, librettista e regista di "Ettore Majorana. Cronaca di infinite scomparse", opera nuova – non una biografia in musica, ma una serie di scoop sulla vita e sull’attività del celebre fisico nucleare celebre per la teoria dei neutrini - al Teatro Sociale di Como e programmata in vari teatri del circuito lombardo ma prevista anche all’estero. La musica è di Roberto Vetrano.

Il gioco del mondo

Seguici con
Altre puntate