Sabato pian piano

«La severissima "Hit Parade" di Antonio Ballista», a cura di Alessandro De Rosa

Antonio Ballista (Wikipedia )

Sabato pian piano
Da sabato 14 a sabato 21 ottobre 2017 alle 17:00

Prendi venti brani, dalla liederistica classica alla canzone italiana, dai gioielli beatlesiani a Liszt, dal jazz all'opera barocca, passando per qualche valzer, Cole Porter, Stevie Wonder, Gershwin, Satie… Mettili in ordine, in una di quelle classifiche tipiche della musica "pop" seguendo criteri personali, non i soliti numeri da record di vendita. Reinterpreta tutto con un pianoforte solo, grazie a trascrizioni che focalizzino il fascino senza dissipare un solo accento di queste musiche. Così nasce «Hit Parade - Il meglio della canzone secondo me», nuovo disco del pianista milanese Antonio Ballista. Per lui, e per il suo storico duo con Bruno Canino, hanno scritto tra gli altri Berio, Ligeti, Bussotti, Panni, Stockhausen, Castaldi, Donatoni, e anche Battiato. Al microfono di Alessandro De Rosa, Antonio Ballista ha deciso di raccontarsi e mettersi a nudo proprio con questa Hit Parade di 20 «canzoni».

La notte del cortometraggio

Seguici con
Altre puntate