Odio- Umberto Bindi

di Giulia Cavaliere

Odio – Umberto Bindi: nessuno prima di lui e forse nessuno dopo di lui parlò della fine dell’amore con la stessa veemenza, rabbia, oscurità: dal più colto tra i cantautori della scuola genovese, Umberto Bindi, una storia che più che d’amore è proprio d’odio.