Katja Snozzi

Incontro con Katja Snozzi

di Emanuela Burgazzoli

giovedì 05/01/17 10:00 - ultimo aggiornamento: venerdì 03/02/17 14:24

 

Gli esordi con la fotografia di paesaggio, gli ultimi anni la vedono specializzarsi  nel ritratto; in mezzo una lunga attività di fotoreporter: è il percorso della fotografa Katja Snozzi, nata a Locarno nel 1947, cresciuta fra il Kenya, la Svizzera tedesca e il Ticino. Si diploma in fotografia a Zurigo e poi si trasferisce a Berna, prima di tornare ad abitare in Ticino. L'intervista, realizzata una mattina di gennaio nella sua casa di Verscio, prende spunto dall'ultima pubblicazione, dedicata a cento ritratti di centenari e ultracentenari svizzeri e ripercorre le tappe di una carriera iniziata negli anni Settanta, che ha fatto di Katja Snozzi una delle prime donne reporter di guerra da paesi come il Ruanda, la Somalia, il Libano, il Pakistan.

Storie: Orizzonte bianco

Seguici con