(iStock)

Il musicista classica che sconfina nel Jazz

di Claudio Farinone

Sempre più frequentemente musicisti d’estrazione classica s’avventurano in territori diversi dal loro contesto abituale; a volte per autentica passione genuina e per talento innato, altre volte per motivi squisitamente commerciali.

Talvolta, il considerevole bagaglio tecnico di un musicista classico sul piano strumentale, non è sufficiente per affrontare territori che si nutrono di codici differenti e che richiedono capacità diverse, legate all’immaginazione e alla capacità d’improvvisazione.

Ne parliamo con due valenti musicisti svizzeri che amano travalicare i "generi": il violoncellista Mattia Zappa e il clarinettista, cantante e compositore Marco Santilli.

Ora in onda Pillole di Alice - Libri, storie e idee In onda dalle 12:35
Brani Brani in onda Alla Turca Jazz - Fazil Say Ore 12:44