Villa Dho di Seveso (Facebook )

La musica, la cura del territorio e delle persone

di Claudio Farinone e Davide Fersini

"Dove togli la musica non rimane il silenzio ma un’alta musica che dobbiamo imparare ad ascoltare".

Così sosteneva il compositore John Cage.

La musica è preziosa perchè acuisce un’esperienza materica, spirituale ed è in grado di unire le persone perchè c’insegna ad ascoltare le diversità.. 

A Villa Dho di Seveso, nel cuore della Brianza, si uniscono proposte musicali, sociali e d’attenzione e sensibilizzazione verso la natura.

Saul Beretta, direttore creativo dell’Associazione Musicamorfosi e Gemma Beretta, direttrice sociale dell’Associazione Natur&-Onlus e presidente del circolo Laura Conti, ci raccontano di quest’esperienza e riflettono sul valore sociale dell’arte dei suoni.

Brani Brani in onda Who Knows About Tomorrow - Jorge Rossy Ore 9:27