(iStock )

Giornata della Musica Svizzera 2020 con Rete Due

Venerdì 18 settembre 2020 la musica svizzera viene celebrata dall’intera SSR

Venerdì 18 settembre 2020 la musica svizzera viene celebrata, nella Giornata a lei dedicata, dall’intera SSR. La RSI, in particolar modo attraverso le sue tre reti radiofoniche, dedica un’intera giornata di programmazione e di appuntamenti per mettere in luce la ricchezza del patrimonio sonoro elvetico, cui il servizio pubblico fa storicamente da vetrina imprescindibile, invitando regolarmente autori, interpreti e compositori di tutti gli ambiti musicali e fungendo da ponte ideale tra artisti e pubblico. Un'occasione per scoprire insieme quelle musiche che nella loro varietà e diversità, rispecchiano la complessità ed eterogeneità su cui si fonda il nostro Paese.

Rete Due dedicherà l’intera colonna sonora, da "Capriccio" (09:30-11:30) a "Prima Fila" (20:00-23:00), a compositori e interpreti svizzeri del presente e del passato, in un ideale itinerario sonoro che andrà dalla musica "classica" al "jazz" alla "musica popolare".
Momento centrale della Giornata sarà la diretta pomeridiana di Reteduecinque dall’Aula Magna dello storico Centro S. Carlo di Lugano, sede del Conservatorio della Svizzera italiana, partner principale di questo pomeriggio speciale, e della Fonoteca Nazionale svizzera. Due istituzioni che svolgono un ruolo fondamentale per la musica svizzera: il primo formando attivamente generazioni di musicisti e promuovendo numerose attività artistiche; la seconda salvaguardando il patrimonio sonoro elvetico. Dalle 14:00 alle 17:00 si alterneranno al microfono di Giuseppe Clericetti numerosi ospiti per riflettere, nell’ambito di "Voi che sapete" (14:05; 15.00; 16.00), sulla formazione e creazione musicale in Svizzera e sulla salvaguardia del patrimonio sonoro nazionale. Nel corso del pomeriggio si esibiranno inoltre dal vivo l'Ensemble di fiati del Conservatorio diretto da Massimiliano Salmi (14:30), Eva Martínez Saavedra al flauto (14:50), il Coro del Conservatorio diretto da Mark Kölliker (15:35) e Lorenzo Reggiani alla chitarra (16:35), proponendo un ideale "tour de Suisse" musicale.
L’evento è aperto al pubblico, annunciandosi secondo le modalità indicate su rsi.ch/eventi, nel rispetto delle normative di sicurezza per contrastare la diffusione del Covid-19.

Per tutta la settimana, inoltre, "Birdland" (lu-ve, 23:00-23:30) darà voce e spazio al jazz svizzero.

Ora in onda Notiziario In onda dalle 16:30
Brani Brani in onda It's Your Move, Baby! - Abaqua Ore 13:57