Franco Fortini

con François Dupuigrenet Desroussilles

Franco Fortini (1917-1994), saggista, critico letterario, traduttore e poeta, è stata una delle personalità più significative del panorama culturale italiano del Novecento. Parallelamente alla sua opera personale, voce di un marxismo esigente e sempre “eretico”, e da essa inseparabile, la sua attività di traduzione si é esercitata in primo luogo sulla poesia di Brecht e su alcuni scrittori francesi contemporanei particolarmente vicini alla sua poetica come Paul Eluard e Raymond Queneau. La “lezione radiofonica” è tenuta da François Dupuigrenet Desroussilles professore alla Florida State University e all’Università della Svizzera italiana. Interverranno anche Renata Broggini, studiosa dell’esilio italiano in Svizzera nella prima metà del Novecento, e Virgilio Berardocco, studente del Master in lingua, letteratura e civiltà italiana dell’USI.

François Dupuigrenet Desroussilles si é formato alla prestigiosa Ecole de Chartes di Parigi. Parallelamente alla sua carriera istituzionale in qualità di conservatore dei fondi antichi della Bibliothèque Nationale de France prima e professore universitario ora, alla Florida State university e all’universita della Svizzera italiana, ha una ricca esperienza in qualità di traduttore dall’inglese, dall’italiano e dal latino. Ha tradotto fra gli altri Sant’Agostino, Francesco Petrarca, Oscar Wilde e Carlo Emilio Gadda.

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda To a mountain daisy - Birmingham Jazz Orchestra Ore 1:45