Ida Krehm

Incontro con la pianista di Ernest Bloch

Ida Krehm è stata la prima interprete dello Scherzo Fantasque per pianoforte e orchestra di Ernest Bloch, il compositore svizzero che soggiornò dal 1930 al ’34 a Roveredo Capriasca dove compose l’Avodath Hakodesh, (Servizio sacro sacro per il sabato) , una delle sue opere più importanti.

La prima esecuzione dello Scherzo Fantasque avvenne a Chicago nel 1950 nell’ambito di un Festival dedicato al compositore nella ricorrenza del suo settantesimo compleanno. Bloch aveva terminato quel suo nuovo lavoro dal carattere brillante e vigoroso, quasi sardonico, nel 1948 nella sua residenza di Agate Beach nell’Oregon.

Ida Krehm era nata nel 1912 a Toronto da emigranti russi. La sua carriera si svolse principalmente negli Stati Uniti, in Canada e Inghilterra. Dal 1970 visse in Svizzera per poi trasferirsi in Costa Rica dove si spense nel 1998. Durante il suo soggiorno a Lugano Ida Krehm aveva rievocato quel suo incontro con Ernest Bloch al microfono di Dario Müller.

A complemento della testimonianza segue lo Scherzo Fantasque in una registrazione discografica della Royal Philharmonic Orchestra diretta da André Previn con solista Lorin Hollander.
Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Ballade - Curtis Fuller Ore 1:53