Pina Pozzi

Omaggio alla pianista ticinese

martedì 24/05/11 19:22
Aida Stucki e Pina Pozzi Pina Pozzi

Nata a Lugano nel 1914, Pina Pozzi conseguì il diploma di concertista al Conservatorio di Milano. Nel 1942 divenne allieva e assistente della famosa pedagoga Anna Hirzel-Langenhan allo Schloss Berg vicino a Weinfelden nel Canton Argovia. Laureatasi fra i vincitori del Concorso di Ginevra nel 1943, qualche tempo dopo venne chiamata ad insegnare al Conservatorio di Winterthur dove rimase fino alla morte avvenuta prematuramente nel 1966. Negli anni 1953/54 fu direttrice della Summit School di St. Paul nel Minnesota svolgendo attività concertistica anche negli Stati Uniti. Importante fu la sua collaborazione con la violinista Aida Stucki con la quale diede acclamate tournées in Germania, Francia, Italia e Spagna. Pina Pozzi viene ricordata attraverso le testimonianze della collega e amica Carla Badaracco e del Maestro Carlo Florindo Semini alternate a sue interpretazioni di una Sonata di Scarlatti, dell’Isle joyeuse di Debussy e dal finale del Concerto da camera per violino, pianoforte , timpani, percussioni e orchestra d’archi di Bohuslav Martinu con l’OSI diretta da Otmar Nussio (registrazione del 1962).

Ogni centesimo conta

Seguici con