(srg)

Il Digital Day

Martedì 21 novembre Rete Tre era in diretta dalla stazione FFS di Lugano

martedì 21/11/17 00:00 - ultimo aggiornamento: mercoledì 22/11/17 09:52

 

Promossa dal Dipartimento Federale dell’Ambiente, Trasporti, Energia e Comunicazioni, attraverso l’organizzazione Digitalswitzerland, si è tenuta in tutta la Svizzera la prima Giornata Digitale Nazionale.

La SRG/SSR ha partecipato con una programmazione speciale dalle stazioni ferroviarie di Zurigo, Berna, Coira e Lugano trasformate in studi radiotelevisivi e multimediali.

Martedì 21 novembre Rete Tre era in diretta dalla stazione FFS di Lugano con due appuntamenti in diretta:

Una puntata speciale di "Come si cambia" con Paolo Riva e Charlie che hanno affrontato il tema della sicurezza e della privacy nel mondo digitale. Ospite della puntata: Alessandro Trivilini, ingegnere informatico, consulente forense della pol. Cantonale, scrittore, giornalista, rappresentante della Svizzera in seno al comitato scientifico di gestione dell’azione COST “Multi-modal imaging of forensic science evidence – tools for forensic science” (CA COST Action CA16101), del programma intergovernativo di cooperazione europea nella ricerca scientifica e tecnologica

Uno speciale di Baobab con Andrea Rigazzi e Davide Riva sul tema della "mobilità e trasporti nel mondo digitale", e in particolare del progetto sperimentale SocialCar.
Un progetto che aiuta a trovare nuovi modi di spostarsi, combinando il trasporto pubblico e il carpooling mediante algoritmi intelligenti offerti tramite una app per smartphone. Si sta sperimentando questo sistema proprio in queste settimane in Ticino, a Bruxelles, Lubiana ed Edimburgo, coinvolgendo un centinaio di cittadini in ciascun sito. Ospite della puntata: Francesca Cellina, Ricercatore senior dell'Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito della SUPSI.  

Buon Natale dai Frontaliers!

Seguici con