Demenziali

Li chiamano film demenziali, ma dietro le risate a creapapelle ci sono guizzi di viva intelligenza. Andrea Rigazzi ripercorre il filone grazie a un tris di registi di successo