(©iStockphoto)

Anche Einstein era dislessico

 

Cos'hanno in comune Mozart, Tom Cruise, Einstein, Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Galileo Galilei, Silvester Stallone (e la lista è davvero lunga)?
Oltre ad avere lasciato un'impronta nella storia sono tutti dislessici.

Oggi è chiaro che avere un disturbo specifico dell'apprendimento non impedisce di realizzarsi nella vita. Ma come individuarlo? E come impara chi ce l'ha?

Tre logopediste e due ragazzi che stanno affrontando il loro 'disturbo', ce lo spiegano in Baobab, con Claudia Demircan.