(Pixabay)

Clima e diritti fondamentali

A dialogo con Chiara Liguori, esperta di cambiamento climatico per Amnesty International Londra

 

Il cambiamento climatico è una questione di diritti umani. Parlare di riscaldamento globale anche dalla prospettiva dei diritti umani è diventata una priorità. Se le emissioni nocive non diminuiranno in maniera significativa oltre 600 milioni di persone rischiano di soffrire direttamente di siccità e carestie.

Manuela Bieri ne parla con Chiara Liguori, esperta del tema per Amnesty International Londra.