(©iStockphoto )

L'Isola che non c'è... PANE

Baboab Speciale

 
 

Non di solo pane vive l'uomo. E neppure di bruschette con olio d'oliva, pasta alle vongole, cioccolato, ciliege, caffè... Tutti alimenti che nel 2050 saranno rarissimi secondo gli esperti, a causa del riscaldamento globale.

Il cibo del futuro avrà centinaia di occhietti e zampette, ce lo ribadiscono ogni giorno, forse anche per smorzare il disgusto. Ma: non di soli insetti vivrà l'uomo!

Come cambierà la nostra alimentazione? E perché deve cambiare? Immagineremo tavolate future più o meno reali mercoledì 13 aprile dalle 17.00 in Baobab con Claudia Demircan.