(iStockphoto)

La corsa d’orientamento: uno sport tutto all’aperto, ideale per l’estate

Alla scoperta di percorsi tra la Capriasca e le terre di Pedemonte

 

Non ne esiste una versione indoor, la corsa d’orientamento si pratica nella natura e individualmente. La disciplina nata nei paesi scandinavi all’inizio del XX secolo, è diventata sempre più popolare e oggi è praticata da milioni di persone. Ci sono pure dei campionati del mondo ed europei, alcuni dei migliori atleti di questa disciplina sono elvetici.

Con Angelica Arbasini e un allenatore di ASCO Lugano, associazione sportiva di corsa d’orientamento, andremo alla scoperta dei vari percorsi tra la Capriasca e le terre di Pedemonte.